Articles Comments

ULTIMA ORA

Favaraweb » EVENTI, lavoro, PRIMO PIANO, Provincia » Villaseta. Per il nuovo centro commerciale apertura prevista a maggio 2012

Villaseta. Per il nuovo centro commerciale apertura prevista a maggio 2012

7.367 views

Prende sempre più forma, giorno dopo giorno. Il nuovo centro commerciale in corso di costruzione da alcuni anni all’ingresso del quartiere di Villaseta è già lì, in tutta la sua imponenza.
Un gigantesco scatolone ancora vuoto dei negozi e delle maestranze che a centinaia vi lavoreranno, donando una straordinaria occasione di occupazione per tante persone.
Negli ultimi mesi, quello che fino a qualche stagione fa era una enorme «vasca», derivante dallo sbancamento di terra necessario per realizzare la base e le fondamenta, ha subito una straordinaria svolta costruttiva. Centimetro dopo centrimetro, metro dopo metro, questo colossale fabbricato sta prendendo corpo, lasciando intravedere agli occhi di vi transita nei paraggi la vastità dei propri spazi interni. Il proprietario di questo gioiello dell’architettura è una società milanese che ha scelto di chiamarsi «Villaseta srl». Proprio così, un gruppo imprenditoriale lombardo, con sede centrale ai piedi della Madonnina, che sceglie di autonominarsi come il quartiere che ospiterà questo grande investimento. Ma, attenzione. Dai rumors, pare che il gruppo imprenditoriale in questione abbia prestato grande attenzione a prendere solo il meglio di questa difficile realtà.
Ieri è stato difficile, anzi impossibile riuscire a mettersi in contatto con i promotori di questa iniziativa imprenditoriale, calata in uno dei quartieri suo malgrado peggiori della città, dal punto di vista del degrado urbano e sociale. I fatti degli ultimi mesi e anni lo certificano, purtroppo, a discapito delle tante persone perbene che vi vivono. Da questo centro commerciale potrebbe passare il rilancio, la rinascita per uno dei tanti quartieri satellite di Agrigento. Secondo le stime di chi qualcosa conosce sulle prospettive dell’iniziativa, pare che il primo scontrino possa essere emesso nel maggio del prossimo anno. Una prospettiva decisamente ottimistica, ma che alla luce della velocità con la quale si stanno svolgendo i lavori, pare suffragata da concrete possibilità di avverarsi.
A maggio dunque si apre? Se così fosse, in base ai «si dice», una curiosa coincidenza balza all’occhio anche dei più distratti osservatori delle cose agrigentine. L’inaugurazione del centro scoccherà di fatto nel bel mezzo delle elezioni per il sindaco e il consiglio comunale, in programma nella primavera del 2012. Bene. Solo un marziano che non conosce le vicende di questa terra non è nelle condizioni di immaginare cosa possa ruotare intorno a questi due eventi, cosa possa accomunarli. Questa casuale coincidenza potrebbe infatti innescare uno «fenomeno sociale» assai usuale, relativamente alla fame di lavoro che c’è ad Agrigento, al cospetto della fame di voti che tutti i candidati alle elezioni del prossimo anno avranno.
Reciproci interessi che si intrecciano da sempre, ma che nella prossima primavera assumeranno contorni molto evidenti. La speranza è che le persone chiamate a lavorare nel centro commerciale vengano scelte in base a parametri trasparenti, ma su questo fronte i sistemi imprenditoriali milanesi sono da considerare una garanzia assoluta.
Come c’è da sperare, d’altro canto che la politica non decida di trasformare questa possibilità di rilancio sociale ed economico in un bacino dove procacciare voti, sfruttando la fame di lavoro di tantissima gente. Ma su questo fronte certezze, purtroppo non ce ne sono. Intanto, non resta dunque che attendere se il pronostico del primo scontrino a maggio sarà confermato dai fatti. E pazienza se casualmente ci saranno le elezioni comunali. Francesco di Mare

Scritto da

Archiviato in: EVENTI, lavoro, PRIMO PIANO, Provincia

Commenti chiusi.